Toscana: 0583 1646122 | Romagna: 0541 1646266 | Liguria: 010 8566935 | info@dittaweb
Loading...
GDPR compliance e sicurezza2018-11-01T11:31:54+00:00

Il software gestionale ed il GDPR

L’entrata in vigore del nuovo GDPRè avvenuta alla fine di maggio 2018; la regolamentazione privacy che arriva dall’Europa  è stata recepita dall’Italia e tratta di una serie di disposizioni alle quali tutte le aziende  ed i professionisti debbono attenersi, pena sanzioni. Al lavoro dei consulenti esperti in materia indichiamo ciò che Dittaweb fa alla luce di tale normativa.

Il software gestionale è la centrale di gestione di dati trattati dall’azienda. Secondo il GDPR, ma è anche semplice buonsenso, i dati devono essere protetti, l’accesso ai dati non può essere indiscriminato e incontrollato. E’ importante che l’azienda predisponga registri che tengano traccia di quali dati sono stati consultati, da chi e quando. Dittaweb comprende a tal proposito una serie di funzionalità e specifiche per aiutare l’azienda in materia di GDPR compliance.

Log degli accessi

Un aspetto fondamentale  in caso di controllo sulla compliancy al GDPR è la presenza di registri che tengano traccia di tutti gli accessi ai dati avvenuti in azienda. E’ oggettivamente impensabile che un dipendente annoti in un apposito registro ogni qual volta accede ad un’anagrafica tramite il software gestionale, operazione che viene ripetuta innumerevoli volte in una giornata di lavoro.
Per questo motivo è Dittaweb a generare questo registro, automaticamente, in quanto registra per ogni attività l’utente che ha avuto accesso al dato, la consultazione di lista record e di record singolo, con la data e l’ora dell’accesso. Inoltre, traccia eventuali esportazioni dei dati in formato Excel, CSV, PDF, JSON. Così facendo, il registro degli accessi ai dati viene generato automaticamente, giorno dopo giorno!

Autenticazione accessi

Per garantire un accesso a Dittaweb in sicurezza, l’utente dovrà utilizzare non due ma tre chiavi: codice azienda, username, password. Cosa significa? Che sebbene qualcuno possa entrare in possesso dell’username e password di un nostro dipendente, non potrà entrare nel gestionale. E’ inoltre possibile richiedere che i dispositivi utilizzati siano abilitati all’accesso tramite conferma email. Questo a dimostrare che, in caso di controlli, l’azienda utilizza alte misure di sicurezza per contromisure per contrastare gli accessi indesiderati.

Esportazioni dati e log di sistema

La cosiddetta “data breach”, ossa la fuga di dati, è uno dei pericoli che l’adozione del GDPR vuole ridurre. Una persona che ve ne ha accesso, dipendente o consulente esterno che sia, potrebbe sfruttare il proprio accesso ai dati aziendali per esportarli e rivenderli o distribuirli all’esterno dell’azienda, in maniera illecita. Il GDPR suggerisce l’adozione di registri che tengono traccia delle attività di esportazione dei dati. Dittaweb genera il registro in automatico tracciando tutte le volte che un utente procede ed esportare i dati in formato xml, csv, PDF. , da mostrare in caso di controllo delle autorità competenti.

Backup e ripristino

Dittaweb è un software cloud, e per questo il backup dei dati è fatto da noi, anche se in ogni momento il Cliente può salvare una copia in locale. Il GDPR stabilisce la necessità di una strategia di data recovery in caso di corruzione o perdita dei dati. Dittaweb effettua una copia dei dati quasi in tempo reale, quindi una politica di backup particolarmente potente e curata. In caso di perdita di dati, sarà possibile ripristinare il più recente backup!